La città di Gubbio


La città di Gubbio

Una gita a Gubbio guidati dalle immagini di "Don Matteo 6"

Gubbio è una bellissima città d'arte immersa nel verde delle colline umbre: si trova in un bacino che la collega a ovest alla Val Tiberina e a est alla conca di Gualdo Tadino. Da qualunque parte dell'Umbria si provenga, il carattere decisamente medievale della cittadina è annunciato dalla sceno ...

Scopri di più →
La città di Gubbio

Descrizione

L'imponente complesso costituito dal Palazzo dei Consoli , dal Palazzo Pretorio e dalla piazza pensile che li unisce, fu costruito nella prima metà del XIV secolo.
Le deliberazioni del 1321 e 1322 prescrissero che i palazzi fossero eretti in un luogo che confinasse con tutti i quartieri. Si reali ...

Scopri di più →
La città di Gubbio

Torna in superficie l’antica Iguvium romana

Le ultime campagne di scavo della Soprintendenza archeologica e dell’Università di Perugia hanno portato alla luce un foro commerciale accanto al centro storico di Gubbio Sembra proprio un foro commerciale di epoca romana, con una piazza centrale e luoghi di scambio e di incontro tutti intorno. E ...

Scopri di più →
La città di Gubbio

Le Tavole eugubine

Le tavole eugubine, estratte nel 1444 presso l'anfiteatro romano di Gubbio, furono tradotte solo nel 1939 da Devoto che fece conoscere così la "Bibbia" dell'Occidente. La liturgia delle tavole eugubine è del tutto simile al "Levitico" e al "Deuteronomio" e trasmette l'essenza dei culti pr ...

Scopri di più →
La città di Gubbio

SANT'UBALDO

Non è nota con esattezza la data di nascita di Ubaldo, che si presume essere intorno al 1085, in quanto il suo biografo Teobaldo afferma che nel 1105 era adolescente, ossia di età compresa tra i 15 e i 25 anni. Alla morte del padre Rovaldo il giovane Ubaldo fu affidato allo zio, Ubaldo, che lo avv ...

Scopri di più →
La città di Gubbio

Gubbio

La città di Gubbio (Ikuvium e successivamente Iguvium) ha antichissime origini, nacque alle falde del Monte Igino ad opera di popolazioni umbre in epoca pre-romana. Fu importantissimo centro religioso, come attestano le Tavole Eugubine, sette lastre di bronzo che costituiscono il più antico docume ...

Scopri di più →
La città di Gubbio

Il Campanone - la voce di Gubbio

"Di lassù si scoprono i tetti di coppi, giusto quali apparirebbero ad un aereoplano in volo, si scoprono le ripide strade strette e fonde tra le antiche mura, si scopre la campagna quieta" ...
La città e il suo Campanone
Il rapporto tra la città e il suono del "Campanone" è carico di inten ...

Scopri di più →
La città di Gubbio

Le Tavole Eugubine: un giallo storico?

Giacomo Devoto, illustre glottologo, le definì “il più importante testo rituale dell’età classica”. Stiamo parlando delle Tavole Eugubine: sette tavole di bronzo di diversa misura risalenti ad un periodo compreso tra il 200 e il 70 a.C. il cui testo descrive i complessi riti religiosi offic ...

Scopri di più →
La città di Gubbio

Un po' di storia

Un gruppo di volonterosi eugubini, coordinati da Zeno Cipiciani e con l’appoggio di tutta la cittadinanza, in occasione dell’VIII Centenario della morte di S.Ubaldo decise di dotare il Monte Ingino di una funivia per rendere più agevole ai cittadini e turisti la visita del Santuario del patrono ...

Scopri di più →
La città di Gubbio

Chiesa di Sant'Agostino Descrizione

L'intero convento di Sant'Agostino fu costruito nella seconda metà del XIII secolo su di un terreno donato dal comune.
L’interno è a una navata con travature sorrette da archi acuti poggianti su pilastri. Tra le opere d’arte di maggior spicco vanno ricordate: Gesù e la Samaritana (1580), d ...

Scopri di più →